Home > Argomenti vari > CHE SIGNORE!

CHE SIGNORE!

9 Novembre 2010

Un pò di tempo fa, alle 7 del mattino sono passato al bancomat per ritirare soldi. Lo sportello era occupato e perciò mi sono messo ad una certa distanza per rimanere indiscreto. Arriva dopo 30 secondi un tizio sui 60 anni e si mette a metà strada fra me e lo sportello con l’evidente intenzione di passare prima di me. Mi sono avvicinato per chiedere spiegazioni e lui, intuendo la domanda e con aria fortemente cattiva e minacciosa, mi ha detto che ero troppo lontano dallo sportello e perciò sarebbe passato prima di me. Ho desistito dal prolungare o meglio dall’iniziare una discussione con questa persona sgradevole e su un tema argomentato in maniera assurda e ho preso i soldi dopo di lui. Ho la forte sensazione che se avessi iniziato a discutere con lui, questo (non)signore avrebbe tirato fuori una qualche arma per far valere le sue irragionevoli ragioni. Mi chiedo dove stia andando a parare il nostro futuro se non c’è rispetto nemmeno nelle piccole cose. Buona giornata e buon bancomat a tutti!

Categorie:Argomenti vari Tag:
I commenti sono chiusi.